panorami mozzafiato nelle Alpi Apuane fra grotte castelli cave parchi 2 zone protette

panorami mozzafiato nelle Alpi Apuane fra grotte castelli cave parchi 2 zone protette


Home I Castelli
I Castelli e Fortezze delle Alpi Apuane

I principale Castelli e Fortezze delle Alpi Apuane:

Rocca Ariostesca - Castelnuovo di Garfagnana Rocca Ariostesca - Castelnuovo di Garfagnana (LU): Rilevante monumento della Garfagnana edificato nel XII secolo. Il nome del castello si deve al poeta Ludovico Ariosto che qui governò per gli Estensi tra il 1522 e il 1525.
Per informazioni: tel. 0583 6448315
Borgo fortificato di Cascio - Molazzana Borgo fortificato di Cascio - Molazzana (LU): Eretto nel 1615, sovrasta l´ansa di accesso del Serchio sulla piana della media valle. Sfoggia 5 torrioni semicircolari e due accessi.
Rocca di Sassi - Molazzana Rocca di Sassi - Molazzana (LU): Si alza su di una roccia a strapiombo sulla valle del torrente Turrite secca. Di origine medioevale, è stato edificato nella seconda metà del sec. XV.
Rocca degli Estensi - Camporgiano Rocca degli Estensi - Camporgiano (LU): Edificata su un luogo strategico della Garfagnana dominando l'alta valle del Serchio è stata residenza dei commissari governativi.
Per informazioni: tel. 0583 618888
Rocca di Castelvecchio – Piazza al Serchio Rocca di Castelvecchio – Piazza al Serchio (LU): Ristrutturata di recente, è posta su una sporgenza rocciosa in luogo strategico. Eretta a cavallo dei secoli XI-XII, la fortezza accompagna la morfologia del terreno ed ha perciò una pianta irregolare.
Rocca di Trassilico - Gallicano Rocca di Trassilico - Gallicano (LU): Edificata in epoca medioevale nel luogo più alto dell'abitato. La sua rilevanza era dovuta principalmente al controllo di una zona abbondante di giacimenti minerari.
Cinta Muraria e Rocca - Castiglione di Garfagnana Cinta Muraria e Rocca - Castiglione di Garfagnana (LU): La Rocca è all'interno del vecchio Borgo Medievale e sfoggia cinque torrioni e cortine. Ha subito molteplici danni durante i conflitti tra Lucca, Pisa e Modena.
Per informazioni: tel. 0583 68543
Castello di Ghivizzano - Coreglia Antelminelli Castello di Ghivizzano - Coreglia Antelminelli (LU): Eretto in luogo dominante la valle del Serchio per volontà di Castruccio Castracani tra il XIII e XIV secolo sui ruderi di una antica fortificazione risalente al X secolo.
Per informazioni: tel. 0583 77092
Forte di Leopoldo I - Forte dei Marmi Forte di Leopoldo I - Forte dei Marmi (LU): Edificato nel 1788 da Pietro Leopoldo di Toscana per tutelare le coste della Versilia dalle incursioni dei corsari. Oggi ospita l’omonimo Museo.
Per informazioni: tel. 0584 82966
Roccca di Sillico - Pieve Fosciana Rocca di Sillico - Pieve Fosciana (LU): La rocca risale al periodo Rinascimentale e si presenta ancora oggi in ottimo stato di conservazione. Possiede due porte di ingresso, una torre risalente al XII - XIII secolo e una porzione delle mura di cinta.
Per informazioni: tel. 0583 662322
Fortezza delle Verrucole - San Romano in Garfagnana Fortezza delle Verrucole - San Romano in Garfagnana (LU): La fortezza, ultimamente restaurata, mostra la cinta muraria ed il torrione ben conservati.
Per informazioni: tel. 0583 613427
Torre Matilde - Viareggio Torre Matilde - Viareggio (LU): Situata nel centro storico di Viareggio, fu eretta per volontà di Lucca intorno al XVI secolo.
Per informazioni: tel. 0584 46012
Castello Malaspina - Massa Castello Malaspina - Massa: Innalzato dagli Obertenghi nel XII secolo, è contraddistinto da una torre quadrata e tre circolari. Fu domicilio dei Malaspina nel XV secolo, pur conservando mansioni difensive.
Per informazioni: tel. 0585 490527
Castello di Carrara Castello di Carrara - Carrara: Realizzato nel V secolo per desiderio dei Malaspina di Fosdinovo sulle rovine di una rocca risalente al III secolo. In seguito fu domicilio della famiglia Cybo Malaspina. Oggi ospita l'Accademia delle Belle Arti di Carrara.
Per informazioni: tel. 0585 641422
Fortezza della Brunella - Aulla Fortezza della Brunella - Aulla (MS): Di sagoma quadrata, fu disegnata da Antonio da Sangallo il Vecchio. Si alza autorevole a dominare i fiumi Magra ed Aulella. Ha un giardino pensile panoramico ed è edificata all'interno di un parco. Oggi ospita il Museo di Storia Naturale della Lunigiana.
Per informazioni: tel. 0187 400252
 
P.I. 01373010097 | Policy Privacy | Leggi Informativa Privacy
Joomla 1.5 Templates by Joomlashack